thumbnail Ciao,

Il dirigente del Milan, sabato sera, era stato colto dalle immagini tv in insulti rivolti al portiere in occasione della 'papera' che era costata il primo goal del Napoli.

Tanti tifosi del Milan avranno forse pensato o urlato lo stesso, ma quegli improperi rivolti da Adriano Galliani all'indirizzo di Abbiati in occasione della 'papera' del portiere rossonero sul primo goal del Napoli, ieri sera, e immortalate dalle immagini televisive hanno suscitato qualche imbarazzo in casa rossonera.

Un dirigente che dà del "portiere di m..." e "portiere del c..." all'estremo difensore titolare della sua squadra non è una bella cosa. Ma Galliani si è già spiegato col diretto interessato. Questa mattina Galliani, infatti, ha telefonato ad Abbiati per chiarire la situazione.

L'amministratore delegato rossonero si sarebbe spiegato col portiere non negando quanto le immagini tv avevano rivelato, ma giustificando il tutto come una reazione da tifoso.

Si sa, Galliani quando assiste a una partita del suo Milan si comporta come un vero tifoso sfegatato, sia con le sue 'famose' esultanze da 'esagitato' in caso di goal della sua squadra, sia con lo sguardo torvo quando le cose non vanno bene e ieri sera oltre allo sguardo torvo gli è pure scappata qualche parolina di troppo nei confronti di Abbiati... ma da tifoso.

Sullo stesso argomento