thumbnail Ciao,

Il portierone biancoceleste commenta la sua decisiva parata su Quagliarella: "È stata una deviazione improvvisa, ma con un pò di fortuna ho deviato la palla sopra la traversa".

E lui il man of the match di Juventus-Lazio: Federico Marchetti. Il portierone biancoceleste ha chiuso la saracinesca, regalando ai suoi un importantissimo pareggio allo Juventus Stadium. Queste le sue dichiarazioni a caldo, rilasciate ai microfoni di 'Sky Sport'.

"La parata su Quagliarella? È stata una deviazione improvvisa - commenta il numero uno laziale - , ma sono riuscito con un po' di fortuna a deviare la palla sopra la traversa. Dedico la prestazione ai tifosi. È un punto importante, poche squadre sono riuscite a far bene in questo stadio".

Con queste parate Marchetti spera di convincere Prandelli a chiamarlo in Nazionale. Ma intanto si accontenta di ricevere l'approvazione da chi, in Nazionale, indossa i guantoni da titolare: "Buffon? Mi ha fatto i complimenti, abbiamo un bel rapporto".

Sullo stesso argomento