thumbnail Ciao,

Il giovane centrocampista esordirà dal primo minuto in un match di cartello del nostro campionato, finora quando è stato schierato titolare i bianconeri hanno vinto sempre.

Quello di stasera, per Paul Pogba, sarà il primo esame vero da quando è arrivato nel nostro campionato. Il centrocampista francese, esordirà da titolare in un big match di Serie A dopo l'apparizione super (con tanto di goal) contro il Napoli. La Juventus si affida a lui per non rimpiangere Pirlo e battere la Lazio.

Il giovane talento del calcio europeo, arrivato a parametro zero in estate dal Manchester United, avrà il non facile compito di rimpiazzare il faro del gioco bianconero (che da quando è arrivato a Torino ha saltato solo tre partite): in passato, quando Pirlo fu squalificato, successe che a Cesena il 4 dicembre 2011 giocò Pazienza e la Juve vinse 1-0 a fatica.

Il reparto centrale dei biancocelesti è senza dubbio di spessore, per questo Pogba dovrà essere bravo a limitarne le ripartenze e allo stesso tempo dettare i tempi per dare il là alla manovra offensiva cercando anche di andare alla conclusione.

C'è un dato che può far ben sperare i tifosi di 'Madama': come riporta la 'Gazzetta dello Sport', in tutte e tre le circostanze nelle quali Pogba è stato schierato dal primo minuto, la Juventus ha portato a casa l'intera posta in palio: è successo nello 0-1 contestatissimo di Catania, contro il Chievo (2-1) e il Bologna dove l'epilogo fu identico a quello con i clivensi.

Sullo stesso argomento