thumbnail Ciao,

Bradley ha parlato del momento delicato dei giallorossi. Secondo il calciatore americano i risultati sono legati anche alla sorte che non sta accompagnando la Roma in questo avvio.

Michael Bradley fresco di goal in nazionale, e che goal, ha parlato ai microfoni di 'Sky Sport' del momento attraversato dalla Roma. A meno di una settimana dalla brutta sconfitta del derby, l'americano è convinto che le cose potranno cambiare in futuro, e già si pensa al lunedì calcistico contro il Torino.

"Volevamo conquistare la vittoria a tutti costi nel derby con la Lazio, - ha detto - ma purtroppo non è andata così. Ci siamo rimasti male tanto quanto i nostri tifosi, perdere questa partita è stato davvero brutto per noi ma alcuni episodi non ci sono stati favorevoli".

Secondo Bradley tutta la squadra è convinta del lavoro del mister Zeman, basterà che la sorte cambi un po' verso e tutto si aggiusterà, loro credono nel lavoro del boemo: "Dobbiamo continuare a lavorare e sono convinto che le cose cambieranno. In questo momento ci manca un po' di fortuna nei momenti importanti delle partite. Stiamo andando avanti, per noi c'è una strada ed è quella del mister".

Sullo stesso argomento