thumbnail Ciao,

Il ct Azzurro ha anche parlato di Balotelli: "Mario è migliore di quello che vuol far credere. E' un personaggio e deve saper vivere con la sua popolarità".

Quella che si è venuta sin qui a delineare, è una classifica di Serie A che vede le prime cinque squadre molto vicine tra di esse. Tutte, sembrano pronte a lottare per i traguardi più importanti, con la Fiorentina che si riaffaccia in certe zone dopo un paio di anni di grandissima sofferenza.

Proprio alla Fiorentina, il ct Cesare Prandelli, ha affibbiato il ruolo di possibile anti-Juventus in un'intervista rilasciata ai microfoni di Euronews: "Può certamente essere la squadra che darà filo da torcere alla Juve fino alla fine. Credo che alla lunga i viola competeranno per il titolo. Vedo bene anche Inter e Napoli".

Prandelli non dimentica il Milan: "E' un'altra squadra attrezzata e credo che, nonostante sia in ritardo, può ancora recuperare".

Il ct Azzurro ha anche parlato di Balotelli: "Mario è migliore di quello che vuol far credere. E' un personaggio e deve saper vivere con la sua popolarità. Lui è importante per quanto fa in campo".

Sullo stesso argomento