thumbnail Ciao,

Il centrocampista spagnolo è sempre più soddisfatto della sua esperienza in viola: "La squadra ha cominciato benissimo ed io mi sto trovando bene nel campionato italiano".

Arrivato a Firenze accolto da tanta curiosità, Borja Valero ha impiegato pochissimo tempo a convincere tutti riguardo le sue qualità. Il centrocampista della Fiorentina infatti, si è adattato al calcio italiano in tempi record sfornando grandissime prestazioni.

L'ultima è coincisa con il suo primo goal italiano, un'emozione che Valero ha così raccontato ad As: "Sono molto felice, anche perchè non segno spesso. Il mio ruolo non è quello del goleador".

Il centrocampista spagnolo è sempre più soddisfatto della sua esperienza in viola: "La squadra ha cominciato benissimo ed io mi sto trovando bene nel campionato italiano. In Serie A conta molto il rigore tattico, per fortuna noi abbiamo un allenatore come Montella che preferisce lavorare con la palla. Lui vuole una squadra che tenga tanto il possesso ed io sento dei avere tanta libertà nel centrocampo a cinque".

La Fiorentina è stata sin qui di un grandissimo campionato: "Inizialmente pensavamo ad un anno di transizione visto che sono arrivati tanti giocatori nuovi. Adesso non ci poniamo obiettivi, pensiamo partita per partita. Certo se dovesse arrivare una qualificazione europea tanto meglio".  

Borja Valero si trova bene a Firenze: "Vivo al centro e faccio una vita normale. Porto mio figlio a scuola e vado a prenderlo dopo l'allenamento, siamo felicissimi di come si vive a Firenze".

Sullo stesso argomento