thumbnail Ciao,

L'esterno argentino in vista della sfida contro la Fiorentina predica prudenza senza dimenticare l'obiettivo stagionale: "Prima pensiamo alla salvezza, poi si vedrà".

L’Atalanta è una delle rivelazioni del campionato. La formazione nerazzurra sotto la guida di Stefano Colantuono sta scalando posizioni in classifica giornata dopo giornata. Senza dimenticare come gli orobici siano partiti con una penalizzazione di due punti.

Ezequiel Schelotto esterno argentino ha parlato del prossimo impegno di campionato in programma al 'Franchi' contro la Fiorentina: “Non abbiamo paura di nessuno, neanche della Fiorentina, anche se affrontiamo una squadra in forma che ha battuto il Milan a San Siro. In testa ho solo l'Atalanta”.

L’ex centrocampista di Cesena e Catania, però, sceglie il profilo basso in vista di una stagione ancora lunga:La squadra sta andando bene, le vittorie ci hanno dato fiducia, ma il campionato è iniziato da poco e il nostro obiettivo resta la salvezza”.

Infine sull’ipotesi di un piazzamento in Europa precisa: “Quando raggiungeremo la quota salvezza penseremo a qualcosa di più importante”. Come dire prima il dovere e poi… 

Sullo stesso argomento