thumbnail Ciao,

Il direttore sportivo Pradè è contento del lavoro fin qui svolto dalla squadra ma non esclude l'arrivo di rinforzi a gennaio che permetterebbero il definitivo salto di qualità.

A pochi minuti dall'inizio dell'amichevole tra Fiorentina e Montreal, il direttore sportivo del club gigliato Daniele Pradè ha fatto il punto della situazione sul possibile mercato di gennaio.

"Se possiamo migliorarci lo faremo senz'altro, ma siamo comunque contenti di quelli che adesso abbiamo. Sarà difficile trovare l'occasione a gennaio perchè chi ha i calciatori forti cerca di tenerseli e non vedo perchè dovrebbe lasciarli partire.

Abbiamo una squadra che si basa sul gioco, vedremo quello che arriverà piano piano con il lavoro".
La 'Viola' è alla ricerca di un attaccante da affiancare a Jovetic visto il continuo avvicendamento che l'allenatore Montella sta facendo tra Ljajic, Toni ed El Hamdaoui.

Nessuno dei tre, per ora, ha pienamente convinto.

Sullo stesso argomento