thumbnail Ciao,

Il patron dei rossoblù manda un appello a tutte le parti in causa: "Gara nel rispetto dei suoi principi, dei suoi ideali, dei suoi scopi e dei suoi protagonisti".

Genoa e Sampdoria vivono una situazione veramente complicata. Una serie incredibile di sconfitte consecutive per entrambe, la bassa classifica. I due allenatori che dovranno vincere il derby per salvarsi. Uno resterà, l'altro rischia tantissimo l'esonero in caso di sconfitta.

Enrico Preziosi, patron del Grifone', chiede che la sfida della prossima giornata sia solamente una serata di sport. Niente polemiche, incidenti o simili: solo una battaglia sul campo per decidere chi potrà portare la Lanterna della stracittadina.

"Spero sia una serata all'insegna dello sport. Nel rispetto dei suoi principi, dei suoi ideali, dei suoi scopi e dei suoi protagonisti, a partire dal pubblico" evidenzia il numero uno rossoblù sentito dal sito ufficiale della Lega Serie A.
"Uno spettacolo in cui emozioni e sentimenti confluiscano dentro i valori dello sport".

L'immagine dei bambini di Genoa e Sampdoria è d'esempio: "Si esibiranno in campo prima della gara, perfetto per introdurre un evento così atteso e pieno di aspettative. Un segnale per ribadire un messaggio positivo, lontano da eccessi e tensioni, trattandosi pur sempre di un gioco".

Sullo stesso argomento