thumbnail Ciao,

Il tedesco ha smaltito l'influenza che gli ha fatto saltare l'impegno con la nazionale tedesca e sarà disponibile per la trasferta di Torino, dove affronterà la Juventus.

L'anno scorso la Lazio perdeva in casa della Juventus per 2-1, con Miroslav Klose che non prendeva parte alla trasferta. Quest'anno il bomber tedesco ci sarà: dopo aver smaltito l'attacco influenzale che lo ha colpito in questi giorni, l'attaccante biancoceleste sarà della partita e metterà piede per la prima volta nello 'Juventus Stadium'.

Come riporta 'Il Corriere dello Sport', Klose si è allenato regolarmente in gruppo, dopo aver saltato l'amichevole della sua Germania contro l'Olanda. Il tedesco, decisivo nella vittoria del derby di domenica, è dunque pienamente recuperato per il big match del prossimo turno di campionato contro i bianconeri.

L'anno scorso la sua Lazio è stata superata a dieci minuti dalla fine da una magistrale punizione di Alessandro Del Piero; quest'anno 'Miro' non vuole perdersi l'occasione di calcare il prato dello 'Juventus Stadium'. Il tedesco è sempre più fondamentale per questa Lazio: i suoi goal e le sue giocate sono l'anima della formazione di Petkovic, ma anche nello spogliatoio l'ex Bayern ricopre un ruolo fondamentale, per esperienza e carisma.

Proprio la Juventus un anno fa aveva seguito l'attaccante tedesco, ma poi la scelta di Klose è stata quella di scegliere la capitale, dove avrebbe avuto garanzia di giocare con continuità. Adesso lo stesso formidabile bomber proverà a far male alla capolista.

Intanto come si legge sulla 'Gazzetta dello Sport', Vladimir Petkovic ha qualche problema di formazione, soprattutto per quanto riguarda la fascia sinistra. Lulic e Mauri sono squalificati, dunque tornerà Radu titolare nel ruolo di terzino sinistro dopo il lungo infortunio. Sulla mediana invece il tecnico biancoceleste sembra intenzionato a schierare Brocchi, che rimarrà comunque in ballottaggio con Ederson fino all'ultimo minuto. Per quanto riguarda l'attacco, Floccari è stato vittima di uno spiacevole episodio: l'attaccante italiano ha rimediato una botta al volto da un compagno in allenamento e si è fratturato l'incisivo. E' stato subito però sottoposto a un intervento di riparazione.

Sullo stesso argomento