thumbnail Ciao,

Domenica scorsa, l'attaccante giallorosso aveva abbandonato lo stadio Olimpico a fine derby senza indossare la nuova divisa sociale. Abbigliamento 'casual', multa assicurata...

Il momento non facile della Roma ha travolto anche il nuovo occupante della porta giallorossa, l'uruguaiano Mauro Goicoechea, vouto espressamente da Zeman per il suo stile di gioco e che pareva in rampa di lancio per scavalcare come titolare l'acciaccato Stekelenburg anche dopo il ritorno dell'olandese.

Ed invece anche il 24enne ex Danubio è naufragato nel diluvio del derby perso domenica scorsa contro la Lazio, facendosi uccellare dalla punizione forte ma centrale di Candreva. In difesa di Goicoechea arriva ora il suo procuratore Gustavo Nikitiuk.

"L'errore sulla punizione di Candreva? Può capitare che accada, gli errori capitano anche ai migliori - spiega l'agente a 'Vocegiallorossa.it' - Se il giocatore è triste? No, Mauro non è abbattuto per quello che è successo. E' un portiere che ha le capacità e l'abilità per rialzarsi e fare bene nella Roma".

Intanto, gli strascichi negativi della stracittadina non accennano a finire: secondo quanto svela 'Il Tempo', Daniele De Rossi non sarà l'unico giocatore della Roma a beccarsi una multa.

La sanzione, ovviamente decisamente inferiore, toccherà anche a Pablo Osvaldo, colpevole di essere uscito domenica dallo stadio Olimpico senza la divisa ufficiale presentata appena una settimana fa. Nella circostanza il 'Johnny Depp di Trigoria' indossava il suo classico abbigliamento 'casual' che non è stato apprezzato...

Sullo stesso argomento