thumbnail Ciao,

L'attaccante rossonero mercoledì sera contro la Francia sarà titolare in attacco insieme a Balotelli. Ma ha parlato anche della situazione in casa Milan.

Il futuro del Milan e quello dell'Italia. Stephan El Shaarawy sta vivendo un grandissimo momento personale, e dal ritiro della nazionale ha parlato delle sue aspettative in azzurro e della stagione del Milan, che secondo il Faraone avrebbe bisogno di un sostegno dall'alto'...

"E' un momento difficile, ed è importante che Berlusconi ci stia vicino - ha detto EL92 a 'Sky Sport' - . Penso a come uscire da questa brutta situazione col Milan e a risalire la classifica".  Lui, del resto, ce la sta mettendo tutta. Ma un aiuto presidenziale non farebbe affatto male.

Intanto, in attesa dell'importantissimo match col Napoli, El Shaarawy si gode l'esordio dal primo minuto contro la Francia in coppia con Balotelli: "Spero di fare bene con lui, sarò a disposizione del mister. Al Milan ho imparato ad alternare tutte e due le fasi. Prandelli mi ha dato indicazioni tattiche su come muoversmi e come accentrarmi, devo dimostrare tutte le mie qualità".



Sullo stesso argomento