thumbnail Ciao,

Il tecnico ha voluto commentare le parole del suo presidente, che ha mosso qualche critica alla squadra per le ultime prestazioni in campionato.

Non è un buon momento per il Parma di Donadoni. Dopo la sconfitta contro il Pescara domenica scorsa è infatti arrivato il pareggio interno contro il Siena. Il tecnico dei ducali conferma che la sua squadra non ha giocato bene, e considera adeguate le critiche del presidente Ghirardi.

"Dieci giorni fa il presidente è venuto in ritiro per fare i complimenti alla squadra, per spronarci a continuare a fare bene come stavamo facendo, adesso ci sta che possa dire il contrario, sono arrivati due risultati che ci hanno lasciato molto rammarico e che non sono stati soddisfacenti. Tutto comunque serve, sia le critiche che i complimenti, per cercare di migliorare".

Contro l'Udinese domenica prossima Amauri e compagni saranno quindi chiamati al riscatto, anche se andranno a giocare su un campo tutt'altro che facile.

Sullo stesso argomento