thumbnail Ciao,

La storica bandiera del club viola ha commentato il gran momento della squadra di Montella: "Frutto di una grande organizzazione a livello di dirigenza".

La Fiorentina espugna anche San Siro e si conferma sempre più una bella realtà del nostro campionato. Una bandiera storica come Giancarlo Antognoni ha voluto commentare il momento stupefacente della sua ex squadra, elogiando il lavoro della società.

Intervenuto a margine della cerimonia di premiazione del 'Trofeo Maestrelli' a Montecatini Terme, l'ex giocatore del club toscano ha fatto i complimenti alla dirigenza: "La squadra sta andando alla grande ed è frutto di una organizzazione ottimale anche a livello di dirigenza, visto che Pradè e Macia hanno lavorato davvero bene".

Poi arriva subito il pronostico di Antognoni, che dice di rivedersi particolarmente in un giocatore viola: "La Fiorentina può ora puntare al terzo posto. Sono risultati difficili da immaginare, ma ora la classifica piò anche migliorare. Il giocatore che mi assomiglia di più è sicuramente Aquilani".

Sullo stesso argomento