thumbnail Ciao,

In vista della gara amichevole di mercoledì sera tra la Nazionale italiana e quella francese, Viviano parla della grande stagione che sta disputando la Fiorentina e non solo.

Nel ritiro della Nazionale maggiore a Collecchio, Emiliano Viviano ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di ‘Sky Sport24’ per parlare dell’ottimo periodo che sta passando la sua Fiorentina. “In questo momento non è semplice per nessuno affrontarci, nemmeno per il Milan nel suo stadio – ha assicurato il portiere viola – Basta fare bene come stiamo facendo, non c’è bisogno di paragonarci al Barcellona”.

Dobbiamo pensare partita per partita, continuare dritti su questo cammino e cercare di percorrerlo il più a lungo possibile – ha proseguito l’azzurro – ma non parlatemi di scudetto, ci vorrebbe un’esorcista per sapere se siamo in grado di raggiungerlo”. E alla domanda di una qualificazione in Champions League non ha saputo essere diplomatico: “Eh, quella magari...” ha risposto sorridendo.

Alla fine c’è stato tempo per parlare di un eventuale accostamento di Mario Balotelli, asso del Manchester City, alla maglia viola: “lo vedrei bene, ci farebbe sicuramente comodo, come in qualsiasi altra squadra – ha garantito il neo-acquisto della Fiorentina – perché lui è un fenomeno”.

Sullo stesso argomento