thumbnail Ciao,

L'agente dello scugnizzo, messo dentro a gara in corso contro il Genoa e autore del quarto goal azzurro, dichiara: "Lorenzo sta crescendo bene anche per merito di Mazzarri".

Lorenzo Insigne sta facendo innamorare Napoli, oggi il suo agente, Fabio Androtti, è intervenuto a 'Radio Crc' per esaminare l'ottima prestazione sfoderata dal ragazzo ieri pomeriggio contro il Genoa, e lanciare uno sguardo sul futuro.

"Fino a qualche settimana fa Lorenzo viveva un momento buio insieme alla squadra perché i risultati non arrivavano, ma Lorenzo è un buon giocatore e Mazzarri lo sta utilizzando come deve, perché Insigne sta crescendo bene".- ammette Androtti.

Quindi il procuratore del fantasista azzurro fissa i possibili obiettivi della stagione partenopea: "Quest'anno il Napoli può giocarsi il campionato e fare una figura dignitosa anche in Europa League. Quando Mazzarri passa con la difesa a quattro, con due centrocampisti e quattro uomini ad attaccare, mi pare che il Napoli riesca a portare a casa sempre il risultato".

Androtti parla poi delle sensazioni vissute dal suo assistito in questo altalenante avvio di stagione: "Mi sembra che il ragazzo abbia già dimostrato quello che doveva,  perché quando subentra fa bene e giocando dal primo minuto non può che fare bene. Giocare con Hamsik a centrocampo e Cavani, Pandev e Insigne in attacco credo faccia bene al Napoli".

Infine l'agente rivela la folle voglia di goal che anima sempre Lorenzo Il Magnifico: "Lui sogna di segnare ad ogni squadra. Ogni anno ha dimostrato di divertirsi nel fare goal. Juventus a parte, il prossimo obiettivo è il Milan".

Sullo stesso argomento