thumbnail Ciao,

Il difensore della Roma pensa che il 'Timão' possa vincere a dicembre il Mondiale per Club: "Sono convinto che possa vincere anche con il Chelsea, colpendolo in contropiede".

Le cose con la Roma non vanno per il meglio, nonostante le ottime premesse. Così nella testa di Leandro Castan inizia a farsi strada la classica ‘saudade’, la tipica nostalgia dei giocatori brasiliani per la propria patria.

“Ho nostalgia del Corinthians – ha dichiarato al sito ‘Lacenet’ – visto il gruppo che avevamo costruito. Mi mancano gli amici e i tifosi, così guardo quasi tutte le partite”.

Poi sul Mondiale per club, che il ‘Timão’ affronterà a dicembre. “Lo seguirò con Marquinhos. – ha assicurato al sito brasiliano – Sono convinto che il Corinthians possa vincere contro il Chelsea, magari colpendolo in contropiede. In piccola parte la vittoria, se verrà, sarà anche mia”.

Sullo stesso argomento