thumbnail Ciao,

"Loro sono una buona squadra - dice il tecnico dei ducali - si sono difesi bene. Noi troppo timorosi nel primo tempo, nella ripresa col passaggio al 4-3-3 siamo stati più veloci".

Ai tifosi del Parma lo 0-0 interno contro il Siena non è piaciuto affatto. L'allenatore dei ducali Roberto Donadoni, invece, guarda il risultato a occhiali da un altro punto di vista, accontentandosi del punticino racimolato al Tardini.

"Partite così possono diventare pericolose - l'analisi dell'ex ct della Nazionale - Noi ci abbiamo sempre provato, abbiamo avuto 3-4 palle goal ma non le abbiamo concretizzate anche per un po' di sfortuna. Però abbiamo corso dei rischi in contropiede".

"Nel primo tempo siamo stati un po' troppo timorosi e poco brillanti - dice ancora Donadoni - mentre nella ripresa abbiamo fatto girare la palla più velocemente, anche grazie al passaggio al 4-3-3".

Donadoni riconosce anche i meriti del Siena, capace di strappare un punto importante in chiave salvezza.
"Sono una buona squadra, si sono difesi bene e per noi trovare spazio non è stato facile. Prendiamoci questo punto e guardiamo avanti".

Sullo stesso argomento