thumbnail Ciao,

Il centrocampista viola ha messo a segno il goal del vantaggio. "Loro rimangono una grande squadra, tornaeranno a vincere. Sono forti".

La Fiorentina continua a volare. Quest'oggi anche grazie al goal dell'ex. Prima partita da titolare in maglia viola per Alberto Aquilani e subito rete importantissima, Milan battuto 3-1 nel suo vecchio San Siro e posizione sempre più alta.

"Dobbiamo andare avanti così ed imporre il nostro gioco ovunque, continuando a giocare in questa maniera ed i risultati arriveranno" le parole del centrocampista a 'Sky Sport'. "Emozionante tornare qui, in uno stadio splendido ed un palcoscenico importante".

"Era importante sbloccarla perché il Milan è forte e può sempre fare male, poi le cose sono andate bene e siamo contenti per il risultato e la prova
. Loro rimangono una grande squadra, pagano le assenze, un gruppo nuovo con cui ha iniziato questo progetto, ma i giocatori sono forti e quindi penso che si possano rialzare e tornare a vincere”.

Nessuna rivincita contro il suo ex club: "Non so se è giusto parlare in questi termini, io non ho esultato soprattutto per rispetto di alcuni compagni che hanno condiviso con me momenti belli e meno belli solo pochi mesi fa. Non parlo di rivincita, ma mi ha fatto piacere segnare perché ho sposato questo progetto, la Fiorentina ed era importante per me iniziare bene".

Sullo stesso argomento