thumbnail Ciao,

L'Ad rosanero blinda la panchina nel prepartita del 'lunch match' contro la Sampdoria e promette interventi sul mercato di gennaio: "Solo un pazzo lascerebbe così le cose...".

Al Barbera va in scena la sfida tra Palermo e Sampdoria, ma come al solito da queste parti l'argomento più gettonato riguarda l'allenatore. Pietro Lo Monaco, amministratore delegato dei rosanero, ha analizzato il momento della squadra nel prepartita, confermando ai microfoni di 'Sky' la fiducia nel suo tecnico: "Abbiamo grande fiducia in Gasperini, sappiamo perfettamente qual è la nostra situazione, ne siamo coscienti, così come sappiamo che dovremo intervenire sul mercato a gennaio per rimediare".

Riguardo le voci che vorrebbero un nuovo cambio di panhina, con Reja nuovo tecnico, l'ex ad del Catania risponde così: "Non commento queste voci, lasciano il tempo che trovano. Questa è una società seria, non presterò attenzione a voci che possono solo riempire i giornali".

Chiosa finale su un problema comune a tanti club: "Il nostro obiettivo è anche quello di riportare la gente allo stadio, è un problema che riscontro anche in altre piazze. Ci sono dei problemi nella rosa, contiamo di risolverli, solo un pazzo lascerebbe così le cose, ci sono delle carenze in qualche settore. Legge sugli stadi? Se dipendesse dalle società la legge sarebbe già passata. Sarebbe un passo importante, ma bisogna darsi da fare tutti perché questo calcio torni appetibile, cosa che ora non è".

Sullo stesso argomento