thumbnail Ciao,

Per l'occasione, Gasperini deve fare i conti con diverse assenze e schiera Donati nel tridente di difesa. Ferrara senza Maxi Lopez.

E' una sfida delicata quella che sta per giocarsi allo stadio Barbera. Si affrontano infatti Palermo e Sampdoria, due squadre che hanno un assoluto bisogno di punti. I rosanero, sono fermi a quota 8 in classifica in piena zona retrocessione, i blucerchiati vengono da sei sconfitte di fila.

Per l'occasione, Gasperini deve fare i conti con diverse assenze e schiera Donati nel tridente di difesa. In attacco, spazio dal 1' al talento Dybala con Ilicic e Brienza a supporto.

Novità importanti anche per Ferrara che in avanti si affida alla coppia Eder-Soriano. Estigarribia si accomoda in panchina così come De Silvestri.

Ecco le formazioni ufficiali:

PALERMO (3-4-2-1): Ujkani; Munoz, Donati, Von Bergen; Morganella, Barreto, Kurtic, Garcia; Ilicic, Brienza; Dybala. A disposizione:  Benussi, Viola, Bertolo, Milanovic, Zahavi, Giorgi, Labrin, Budan, Arevalo Rios, Brichetto, Pisano, Aquino. Allenatore: Gasperini.

SAMPDORIA (3-5-1-1): Romero; Poulsen, Rossini, Gastaldello; Mustafi, Munari, Maresca, Obiang, Costa; Eder, Soriano. A disposizione: Berni, Estigarribia, Renan, Castellini, Tissone, De Silvestri, Juan Antonio, Savic, Falcone, Icardi. Allenatore: Ferrara.

Sullo stesso argomento