thumbnail Ciao,

Ci ha provato, ma a Cagliari Andujar ha detto di no a Sau: "Un vero peccato non aver segnato"

Davide Astori soddisfatto del punto ottenuto contro gli 'altri' isolani: "Temevamo le loro ripartenze, siamo stati bravi a contenerli. Punto non da buttare".

E' andato vicinissimo al goal in almeno due occasioni, Marco Sau, però, ha sbattuto sul muro Andujar. Finisce 0-0 tra Cagliari e Catania nel primo anticipo della dodicesima giornata. Anticipo che ha visto protagonisti l'attaccante sardo e il portiere siciliano.

"Un vero peccato. Non sono riuscito a segnare un po' per imprecisione mia un po' per sfortuna. Il tiro al volo che ho lisciato ad inizio ripresa? Ho visto il portiere uscire e ho perso di vista il pallone" le parole dell'ex Juve Stabia riportate dal sito rossoblù.

Lo stadio pieno, finalmente: "Un'emozione unica che non provavamo da tempo". Per il bomber di Sorgono sono due le reti segnate fin ora in campionato, secondo capocannoniere dietro Nenè: quest'ultimo, quest'oggi, ha ampiamente deluso.

Davide Astori soddisfatto del punto ottenuto contro gli 'altri' isolani: "Temevamo le loro ripartenze, siamo stati bravi a contenerli. La nostra prestazione è stata più che positiva: questo punto non è da buttare, anche considerando il valore dell'avversario".

Sullo stesso argomento