thumbnail Ciao,

6-1 di Madama in terra abruzzese, mattatore l'ex Napoli: "Fa un bel effetto, la mia tripletta in carriera. Per un attaccante è sempre molto bello fare così tanti goal".

Si porta il pallone a casa, Fabio Quagliarella. E' lui l'eroe massimo di casa Juventus in una gara, comunque, in cui nessun bianconero ha sbagliato qualcosa. Tripletta per l'ex Napoli e Sampdoria, un goal più bello dell'altro per lui.

"Fa un bel effetto, la mia tripletta in carriera. Per un attaccante è sempre molto bello fare così tanti goal" le parole del bomber bianconero ai microfoni di 'Sky Sport'. "Dovevamo vincere, abbiamo stravinto. Un chiaro messaggio per tutti".

Il passo falso dell'Inter è dimenticato: "Assolutamente sì. La sconfitta contro i nerazzurri è dimenticata, dopo le sconfitte a volte ci si rialza più forti. Abbiamo ripreso il nostro cammino, con il lavoro si pò far tutto. Dedico i goal a mia madre".

I goal segnati contro il Pescara portano l'attaccante di Conte a quota sei goal in campionato, otto in stagione considerando i due messi a segno in Champions League. Pochi dubbi su chi debba essere titolare in avanti d'ora in poi.

Sullo stesso argomento