thumbnail Ciao,

Non finisce di far parlare la questione relativa al nuovo stadio costruito dalla società del presidente Massimo Cellino.

Niente da fare, la maledizione di Is Arenas continua ancora. Il Cagliari non potrà festeggiare contro il Catania l'apertura totale del nuovo impianto, come atteso a lungo in questi giorni. Il Gruppo Operativo Sicurezza ha infatti disposto la chiusura della Tribuna Main Stand a poche ore dal calcio d'inizio dell'incontro, fissato per le 18.

Ecco il comunicato ufficiale:

"A termine della riunione straordinaria del Gruppo Operativo Sicurezza (G.O.S.) dello stadio Is Arenas, alla luce dell’odierno provvedimento del Sindaco del Comune di Quartu Sant’Elena relativo all’utilizzo parziale delle tribune dell’impianto sportivo, con il qualela Società CagliariCalcio concessionaria dello stadio, è stata autorizzata allo svolgimento della partita, il numero massimo di spettatori ammessi all’impianto è pari 13045 così distribuiti:

Tribuna Distinti 3.996,
Curva Nord 4.401,
Curva Sud 4.246,
Tribuna Ospiti 402

La Tribuna Main Stand non sarà agibile per la parte destinata al pubblico pertanto eventuali biglietti rilasciati come omaggio o venduti per quel settore, non potranno essere utilizzati su quella parte di impianto. I possessori di tali biglietti sono pertanto invitati a non recarsi allo stadio in quanto non verrà loro consentito l’accesso.

Per quanto concerne la sala stampa questa è individuata nell’area sottostantela Main Stand; le postazioni per la stampa rimangono invece quelle utilizzate nelle partite precedenti.

Si invitano infine tutti i tifosi a munirsi di documento di identità poiché agli ingressi verrà rafforzato il controllo circa la corrispondenza tra i dati dei documenti di identità e quelli del titolo di accesso"

Sullo stesso argomento