thumbnail Ciao,

Uscito malconcio dalla sfida col Partizan, il belga ha riportato un guaio a un ginocchio e uno a un adduttore. "Mi spiace non poter dare una mano alla squadra" ha twittato.

L'esito della risonanza magnetica effettuata a Gabi Mudingayi non ha dato gli esiti sperati. Anzi: sono addirittura due gli infortuni riportati dal centrocampista dell'Inter, uscito malconcio dopo 14 minuti dall'inizio della sfida con il Partizan.

"Lesione al collaterale interno del ginocchio sinistro e lesione muscolare all'adduttore della gamba destra": questo è quanto informa la società nerazzurra, con un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale, a proposito del guaio riportato dal belga a Belgrado.

Mudingayi è stato visitato quest'oggi al Policlinico San Matteo di Pavia dal professor Franco Combi, responsabile dell'area medico-sanitaria dell'Inter. Per il giocatore si parla di almeno un paio di mesi lontano dai campi di gioco.

Dopo la visita il centrocampista nerazzurro ha twittato sul proprio profilo: "Dovrò stare fermo per un po' e mi dispiace tanto non potere dare una mano alla squadra!!! Grazie per il vostro sostegno!!!"

Sullo stesso argomento