thumbnail Ciao,

Grande opportunità per l'estremo difensore che domenica sarà titolare nel derby ed è pronto a conquistarsi la fiducia di Zeman e dei tifosi. Intanto ha già trovato un alleato...

Sarà Mauro Goicoechea a difendere i pali della Roma nel derby di domenica pomeriggio contro la Lazio. La 'Gazzetta dello Sport' riporta infatti che Stekelenburg non ha ancora recuperato dalla botta alla tibia presa nello sfortunato diluvio di Parma e a sostituirlo sarà ancora il portiere uruguagio. Secondo molti addetti ai lavori però, questa non sarà soltanto una soluzione temporanea.

Goicoechea aveva già esordito nel secondo tempo di Parma-Roma 3-2 dello scorso 31 ottobre, subendo il goal siglato da Zaccardo. Si è ripetuto domenica scorsa sostituendo ancora l'acciaccato Stekelenburg contro il Palermo e rendendosi protagonista di una discreta prestazione. Ora Zeman sembrerebbe intenzionato ad affidargli il posto da titolare, colpito dalla grande tenacia e dedizione al sacrificio del portiere visti in
allenamento.

Voluto proprio dal boemo e consigliatogli dallo scomparso Franco Mancini, Goicoechea è arrivato alla Roma dal Danubio senza far rumore, partendo come terzo portiere. Gli infortuni di Lobont prima e Stekelenburg ora, gli hanno però spianato la strada verso il posto da titolare e le dichiarazioni rilasciate a 'Roma Channel' ("Il derby ha un'importanza grandissima, dobbiamo assolutamente vincerlo per fare punti") dimostrano che si è perfettamente integrato nell'ambiente giallorosso.

Dalla sua ha anche un alleato di prestigio, quel Michael Konsel già portiere della prima Roma zemaniana che per lui ha solo parole d'elogio: "E' un ottimo portiere, si muove bene tra i pali e soprattutto sa comunicare ottimamente con la difesa, caratteristica fondamentale per Zeman". Goicoechea sembra dunque aver convinto quasi tutti, resta da vedere se ci è riuscito con la persona più importante, il tecnico boemo.

Sullo stesso argomento