thumbnail Ciao,

Montella sarà chiamato a scegliere tra Toni, Ljajic, El Hamdaoui e Mati Fernandez. L'asso montenegrino ne avrà per una decina di giorni.

Milan-Fiorentina non è ancora iniziata ma ha già perso uno dei suoi protagonisti più attesi: Stevan Jovetic. L'asso montenegrino infatti, ha riportato un problema muscolare nel corso della sfida vinta dai viola con il Cagliari.

Negli ultimi giorni, si era parlato della volontà del giocatore di tentare il tutto per tutto pur di essere in campo a San Siro, il suo sogno di giocare contro i rossoneri è però già svanito.

Il medico sociale della Fiorentina, Paolo Manetti, ha fatto oggi il punto della situazione attraverso il sito ufficiale viola: "Jovetic ha riportato una distrazione di primo grado al muscolo soleo, non quindi al ginocchio operato. Il problema è lieve ma richiede uno stop di dieci giorni, non c'è quindi la possibilità di un recupero per il Milan. Le terapie sono già iniziate e speriamo che possa esser reintegrato nel giro di una settimana".

Non resta ora che capire da chi sarà composto l'attacco della Fiorentina a Milano. Montella sarà chiamato a scegliere tra Toni, Ljajic, El Hamdaoui e Mati Fernandez.

Sullo stesso argomento