thumbnail Ciao,

Gigi De Canio non è più l'allenatore del Genoa. A confermare il suo esonero è stato un comunicato emesso dal club ligure nel pomeriggio. Martedì verrà presentato il nuovo tecnico.

La rimonta subita dalla Roma in campionato è stata fatale all'allenatore del Genoa Gigi De Canio. L'ufficialità dell'esonero del tecnico del Grifone è stata data dal presidente Enrico Preziosi.

"Con De Canio ho un ottimo rapporto, per questo motivo provo un grande dispiacere nel doverlo allontanare come allenatore del Genoa. C'è chiaramente qualcosa che non va nella squadra, non sarei stato contento nemmeno se avessimo portato a casa i tre punti contro la Roma".

Preziosi ha poi proseguito: "Non è vero che mi sono fatto influenzare dalle parole di Jakovic, che aveva fatto presagire una possibile situazione del genere, non mi faccio influenzare dal parere di un giocatore. Ripeto, la squadra non andava, siamo andati tre volte in vantaggio e per tre volte abbiamo perso".

La conclusione è dedicata a Del Neri, che sarà il nuovo allenatore: "Lo inseguivo da un anno, ha dimostrato durante la sua carriera di essere un ottimo allenatore. Credo che all'interno della rosa ci siano gli uomini giusti per poter adottare il suo modulo, il 4-4-2. Arriva qui con un grande entusiasmo. Ho cambiato anche idea sul mio impegno, prometto ai tifosi che nel mese di gennaio faremo qualcosa di importante per cercare di poter riportare il Grifone di nuovo in alto".

In seguito, è arrivato anche il comunicato ufficiale del Genoa che ha sancito l'ufficialità dell'esonero: "Il Genoa Cfc comunica di aver sollevato dall’incarico il tecnico della prima squadra signor Luigi De Canio. La Società ringrazia il signor De Canio per l’impegno profuso e la professionalità dimostrata. Contestualmente si rende noto che il nuovo allenatore verrà presentato martedì 23 Ottobre, alle ore 12, presso la sala stampa di Villa Rostan".

De Canio è il terzo allenatore di Serie A, dopo Di Carlo e Ficcadenti, a perdere il posto in questo inizio di campionato. A nulla gli sono valse le buone prestazioni della squadra ad inizio campionato ed il fatto di averla condotta alla salvezza nella scorsa e complicata stagione.

L'ormai ex tecnico rossoblù, ha ricevuto la notizia non dalla società bensi dai giornalisti. Sky ha trasmesso le immagini del suo arrivo al campo di allenamento, il suo volto sorridente ha ovviemente cambiato espressione quando gli è stato riferito delle parole di Preziosi e dell'imminente arrivo di Del Neri. Solo in un secondo momento c'è stato il faccia a faccia con il presidente nella sede del club ligure.

Secondo indiscrezioni di Sky Sport24, poi, Del Neri, che verrà presentato ufficialmente martedì alle ore 12 presso la sala stampa di Villa Rostan, ha firmato un contratto con scadenza 2014 che contempla anche dei bonus legati alle vittorie conquistate.

Sullo stesso argomento