thumbnail Ciao,

Il giovane brasiliano è una delle note più liete della formazione allenata da Stramaccioni in questo avvio di stagione: "Se possiamo vincere lo scudetto? Sì!".

Philippe Coutinho è soltanto un classe '92, ma molti se ne dimenticano quando commentano le prove del giovane fantasista brasiliano dell'Inter, apparso decisamente maturato in questo avvio di stagione dopo il rientro dal prestito all'Espanyol.

'Cou' ha il contratto in scadenza nel 2015, ma già si parla di un prossimo rinnovo con adeguamento per un giocatore che si propone come uno dei mattoni su cui costruire la 'Beneamata' dei prossimi lustri.

Intervistato da 'Sky', il brasiliano sprizza entusiasmo ed ottimismo da tutti i pori: "Inter a livello di Juventus e Napoli? Sì, credo di sì. L'Inter sta facendo bene, speriamo di migliorare ancora e arrivare a essere primi in classifica. Se possiamo vincere lo scudetto? Sì! Speriamo proprio di sì".

"I miei progressi? Sono contento, da quando sono tornato ho più fiducia e voglia di fare bene. Credo però di dover migliorare ancora tanto, sto cercando di farlo - si schermisce Coutinho, che poi rievoca la grande gioia della vittoria sul Milan - Il derby è stata una serata bellissima. Sapevamo quanto sarebbe stato importante vincere e siamo contenti di averlo fatto, ma ora dobbiamo continuare".

Si passa poi al capitolo Stramaccioni: "Il mister dà fiducia a tutti: questo è importante per i giovani, li fa sentire importanti. Credo stia facendo benissimo. Cassano? Sono contento dell'arrivo di Antonio perché giocare con un grande calciatore è una cosa buona e lui è un grande campione. E' bellissimo stare accanto a lui e questo è buono per tutta l'Inter. Più qualità c'è, meglio è. Sono contento di avere avuto la possibilità di giocare con lui, Milito, Eto'o, Sneijder. Sto vivendo un sogno...".

Intanto, chi non ha dimenticato i sogni vissuti in passato con la maglia nerazzurra è Sisenando Maicon, che pur indossando ora quella del Manchester City si lascia andare a un 'cinguettio' affettuosissimo su Twitter: "Non posso rispondere a tutti ma voglio farvi sapere che anche io sono un fan di ognuno di voi! Un grande abbraccio a tutti! #ForzaInter".

Sullo stesso argomento