thumbnail Ciao,

"Voglio continuare a giocare qui per raggiungere al più presto la quota salvezza e confermare il mio posto in Nazionale".

A Bologna ha fatto sfracelli, raggiungendo la Nazionale e meritandosi la fascia di capitano, ereditata da una bandiera rossoblù come Marco Di Vaio: adesso Alessandro Diamanti ha voglia di scrivere a sua volta una pagina importante della storia del club felsineo.

Intervistato da 'For Men Magazine', il fantasista della Nazionale ha giurato amore ai colori rossoblù: "Anche se a gennaio dovesse arrivare una chiamata di una big non accetterei. Non ci penso proprio. Giocando con questa maglia mi sono guadagnato la convocazione agli Europei, sono davvero felice di essere rimasto qui".

Diamanti conta di confermarsi a Bologna e in azzurro: "Voglio continuare a giocare qui per raggiungere al più presto la quota salvezza e confermare il mio posto in Nazionale. L'arrivo di Gilardino? Sono felice del suo arrivo. I giocatori bravi fanno sempre comodo".

Sullo stesso argomento