thumbnail Ciao,

Il centrocampista dell'Inter dal ritiro con la Nazionale uruguagia ha parlato del campionato e di scudetto: "Tutto è possibile, siamo solo alla settima giornata"

La testa è sempre al campionato italiano anche quando si gioca con la propria Nazionale. Questo il pensiero di Walter Gargano, centrocampista dell'Uruguay, reduce dalla sconfitta per 3-0 contro l’Argentina, doppietta di Lionel Messi e goal di Aguero.

Al termine della partita l’ex partenopeo ha parlato di scudetto soprattutto in riferimento alla sfida al vertice tra Juventus e Napoli. Cosi ai microfoni di Sky Sport 24, il centrocampista nerazzurro, ha affermato: “Il campionato è aperto. Siamo solo alla settima giornata, manca ancora tantissimo”. Come dire, non pronunciamo la parola scudetto ma c’è anche l’Inter in corsa.

Infine con molta saggezza conclude: “Noi dobbiamo pensare all'Inter e al nostro prossimo avversario, ovvero il Catania. Ma è chiaro che un occhio va anche alla sfida di Torino, in cui qualcuno, per forza, lascerà punti".

Sullo stesso argomento