thumbnail Ciao,

L'amministratore delegato rossonero ha confermato in tutto e per tutto la versione fornita da Umberto Gandini, altro dirigente rossonero.

Silvio Berlusconi non ha alcuna intenzione di lasciare la presidenza e la proprietà del Milan. Ad affermarlo, dopo il ministro degli esteri Umberto Gandini, è stato l'amministrato delegato rossonero Adriano Galliani, intervistato da SportItalia durante la partita di Eurolega tra l'Armani Jeans Milano e l'Efes Pilsen Istanbul.

"Non c'è assolutamente in corso nessuna trattativa per cedere delle quote del Milan, non c'è interessamento nè da parte di cordate arabe nè da parte di affaristi russi".

Se i rossoneri quindi, come sperano gran parte dei tifosi, riusciranno a risolvere la non positiva situazione che si è creata in questo inizio di stagione a causa della campagna acquisti estiva più di uscita che di entrata, sarà ancora con la coppia Berlusconi-Galliani al timone.

Sullo stesso argomento