thumbnail Ciao,

Il centrocampista del Palermo ha commentato il brutto infortunio capitato al compagno di squadra uruguaiano, confidando nella veloce ripresa, data la giovane età.

Il Palermo perde un pezzo importante come l'attaccante Abel Hernandez, che si è procurato la rottura del legamento crociato anteriore in allenamento con la nazionale uruguaiana. Il compagno di squadra Edgar Barreto ha commentato l'accaduto, dichiarando di essere vicino al giovane centravanti.

Intervistato ai microfoni di 'Sky Sport', il centrocampista rosanero confida nella giovane età di Hernandez, per una pronta guarigione: "Abel è giovane e ha tanta strada da fere: noi gli siamo tutti vicini. Ogni giocatore purtroppo è sempre esposto a queste cose, magari se non gli succedeva in Nazionale gli capitava qui".

Sulla sua scelta di rinunciare alla Nazionale del Paraguay, Barreto non ha rimpianti: "Ho messo davanti a tutto la famiglia, dopo 10 anni a fare avanti e indietro tra l'Europa e l'America il rendimento in campo è diverso, delle 15 ore di volo e 6 di fuso orario ne risenti inevitabilmente la domenica".

Sullo stesso argomento