thumbnail Ciao,

Il difensore dopo il 2-0 al Parma: "In trasferta abbiamo qualche problema, e dobbiamo stare più attenti dietro. Ma sono convinto che faremo meglio dello scorso campionato".

La vittoria contro il Parma ha riportato il sorriso in casa Catania. E pure la baldanza: è quella di uno spavaldo Nicola Legrottaglie, che in conferenza stampa ha parlato della gara di due giorni fa, ma anche del futuro. A partire dall'impegno che attenderà i rossazzurri dopo la sosta, a Milano con l'Inter.

"Il Catania visto domenica può vincere tutte le partite - afferma l'ex difensore di Juventus e Milan - dobbiamo soltanto stare più attenti in difesa e prendere meno goal, ma stiamo andando bene. E sono convinto che se non ci montiamo la testa faremo un campionato migliore di quello dello scorso anno".

"Credo che la nostra bella partenza - continua Legrottaglie - sia dovuta al fatto che i nostri meccanismi sono già rodati, a differenza di altre squadre. Abbiamo ancora qualche problema in trasferta, mentre lo scorso anno faticavamo di più in casa".

La squadra non pare aver risentito del cambio di allenatore: via Vincenzo Montella, dentro Rolando Maran. "Non era semplice per il mister sostituire Montella, ma siamo soddisfatti del lavoro che svolgiamo con lui. Merita riconoscimento perché sta facendo bene".

Sullo stesso argomento