thumbnail Ciao,

Il giocatore rossonero è convinto che, nonostante la sconfitta, la squadra abbia fatto alcuni passi in avanti rispetto alle precedenti prestazioni.

Sia contro lo Zenit San Pietroburgo che contro l'Inter Massimiliano Allegri ha deciso di dare fiducia come punta centrale del Milan all'ex-Barcellona e Roma Bojan Krkic. Le prestazioni del giovane spagnolo, anche se non sono arrivate reti, sono state comunque maggiormente confortanti rispetto agli spezzoni di inizio stagione.

Ecco cosa il diretto interessato ha affermato, affidandosi al proprio profilo Facebook, riguardo al match perso dai rossoneri domenica sera contro la compagine di Stramaccioni: "E' stata dura digerire la sconfitta nel derby, ci sono stati alcuni episodi ed alcuni dettagli che sono stati decisivi. Siamo però contenti per l'evoluzione del nostro gioco e siamo desiderosi di darvi soddisfazioni al più presto".

Chissà se anche dopo la sosta il mister rossonero deciderà di dare ancora fiducia al ragazzo, o se gli verrà preferito, come accaduto all'inizio, l'altro neo-arrivato Giampaolo Pazzini.

Una cosa è certa comunque, in casa rossonera non manca la fiducia: a pensare che le cose non siano così negative come sembrano, nonostante i 7 punti in classifica e le quattro sconfitte in campionato, sono stati, dopo la stracittadina, anche altri elementi della rosa come Emanuelson, Bonera, Montolivo ed Amelia. La speranza per i tifosi rossoneri è che questa fiducia si possa presto tradurre in risultati sul campo.

Sullo stesso argomento