thumbnail Ciao,

Il tecnico del Pescara non ha lesinato complimenti alla Lazio: "Sapevamo che avremmo affrontato una grande squadra e così è stato".

Brutta batosta per il Pescara che, tra le mura amiche dello Stadio Adriatico, è stato asfaltato dalla Lazio. La compagine abruzzese, si è dovuta arrendere sotto i colpi di Hernanes e Klose.

Giovanni Stroppa, intervistato ai microfoni della Rai, ha così commentato la partita: "Venivamo da due successi ma la cosa non è servita. Il goal segnato da Hernanes invece di darci la carica ci ha frastornato e la doppietta di Klose ci ha ulteriormente demotivato. Di solito quando andiamo sotto riusciamo a reagire, questa volta l'abbiamo fatto solo nella ripresa e in maniera poco ordinata".

Il tecnico del Pescara non ha lesinato complimenti alla Lazio: "Sapevamo che avremmo affrontato una grande squadra e così è stato. La Lazio ha fatto una grande partita, è un gruppo di qualità. Quello di oggi non era però il vero Pescara, non abbiamo reagito volevo un atteggiamento diverso".

Infine un accenno al fatto che la sua squadra prende molti goal: "Se i problemi sono in difesa? Dobbiamo migliorare tutto, anche la gestione della palla".

Sullo stesso argomento