thumbnail Ciao,

Il tecnico blucerchiato difende l'estremo difensore argentino, incappato in una clamorosa papera al 'Bentegodi', e avvisa: "In Serie A occorre essere più svegli".

Ciro Ferrara, tecnico della Sampdoria, ha commentato ai microfoni di 'Sky Sport' la sconfitta subita nel primo anticipo della settima giornata di Serie A dai blucerchiati, battuti per 2-1 dal Chievo di Corini.

Per la formazione ligure si tratta della seconda sconfitta consecutiva, maturata stavolta anche a causa di una clamorosa papera del portiere Romero.

Ferrara però lo difende e ricorda: "L'errore di Romero può capitare, Sergio in altre occasioni è stato decisivo a nostro vantaggio.- quindi sul goal di Di Michele aggiunge- Generalmente si dovrebbe buttare via la palla. Ma la nostra squadra è ancora giovane, dobbiamo un po' smaliziarci in questo senso. Siamo troppo buoni per il momento. In serie A occorre essere più svegli".

Il tecnico prosegue analizzando l'odierna prestazione, ed ammette: "Oggi non abbiamo giocato bene come nelle scorse partite, siamo stati troppo lenti. Se vogliamo raggiungere i nostri obiettivi dobbiamo sicuramente tornare sui livelli delle prestazioni precedenti, ci vuole più determinazione".

Infine Ferrara dichiara: "Certo, abbiamo pagato due errori individuali, ma ne abbiamo fatti anche a livello di collettivo, la manovra è stata troppo lenta, gli avversari ci hanno portato via la palla con troppa facilità".

Sullo stesso argomento