thumbnail Ciao,

Il centrocampista del Milan ha commentato ai microfoni del canale tematico rossonero la vittoria ottenuta in terra di Russia.

Il suo fortunoso goal su punizione ha aperto la strada alla vittoria del Milan contro lo Zenit. Il giorno dopo la vittoria in terra di Russia il centrocampista olandese Urby Emanuelson ha parlato di quanto successo in Champions League ai microfoni di Milan Channel.

"Quello contro lo Zenit San Pietroburgo non è stato sicuramente un bel goal, ma è stato importante per la squadra. Lo dedico sia a me che alla squadra. All'Ajax ho comunque fatto in passato 4 goal su punizione. Sono anche molto contento per la partita che ha giocato De Jong, è stato un vero guerriero in campo".

L'olandese ha poi parlato della sua posizione in campo: "Mi trovo molto bene sulla destra nel tridente d'attacco con El Shaarawy che invece gioca sulla sinistra. La prima volta che ci siamo parlati, a Miami contro il Chelsea in amichevole, ci siamo trovati subito d'accordo riguardo alle posizioni, per questo movito non cambiamo".

Sullo stesso argomento