Serie A, 6ª giornata - Il Napoli rimane agganciato alla Juve, Ederson si prende la Lazio, Miccoli show a Palermo, Toro corsaro a Bergamo

Sono terminate le partite disputate questo pomeriggio e valide per la 6ª giornata di Serie A.
Sono terminati i match disputati questo pomeriggio, validi per la 6ª giornata di Serie A. Dopo la bella vittoria della Juventus contro la Roma e il pareggio del Milan a Parma, negli anticipi di sabato, e il pari senza reti fra Udinese e Genoa nella partita disputata all'ora di pranzo, quest'oggi è senz'altro di rilievo la vittoria del Napoli a Genova contro la Sampdoria.

La partita contro i blucerchiati, che si trovano a sorpresa alle spalle delle prime in classifica, non è stata semplice per i partenopei, che comunque sono riusciti a sbloccarla al 68' grazie a un rigore trasformato da Cavani. Il goal del 'Matador' è risultato poi decisivo e il Napoli di Mazzarri, così, continua la corsa in testa al fianco della Juventus.

All'Olimpico di Roma, invece, la Lazio è riuscita a vincere per 2-1 contro il Siena. A segno per i biancocelesti anche Ederson, che è partito per la prima volta titolare al posto di Hernanes, cui Petkovic ha dato un po' di riposo in vista del match di Europa League di giovedì e qualche acciacco di troppo.

Respira il Palermo, che vincendo per 4-1 in casa contro il Chievo regala la prima vittoria al nuovo arrivato in panchina Gasperini. Grande protagonista del match è stato Fabrizio Miccoli, autore di tre goal. Quattro goal li ha messi a segno anche il Bologna, senza però subirne alcuno, contro il Catania, mentre hanno vinto in trasferta il Torino, un pesante 5-1 rifilato a Bergamo all'Atalanta, e il Pescara, che ha battuto per 2-1 il Cagliari in un 'Is Arenas' finalmente aperto, almeno in parte, anche al pubblico.

III 6ª GIORNATA SERIE A
CLASSIFICA - CALENDARIO
Giocata sabato
Parma-Milan 1-1
50' El Shaarawy (M), 66' Galloppa (P)
Giocata sabato
Juventus-Roma 4-1
11' Pirlo (J), 16' rig. Vidal (J), 19' Matri (J), 69' rig. Osvaldo (R), 90' Giovinco (J)
Udinese-Genoa 0-0
Atalanta-Torino 1-5
28' Denis (A), 38' rig. Bianchi (T), 62' Gazzi (T), 66' Stevanovic (T), 73' D'Ambrosio (T), 76' Bianchi (T)
Bologna-Catania 4-0
19' Guarente (B), 40' e 61' Gilardino (B), 94' Kone (B)
Cagliari-Pescara 1-2
50' Terlizzi (P), 76' Weiss (P), 82' rig. Pinilla (C)
Lazio-Siena 2-1
18' Ederson (L), 37' rig. Ledesma (L), 91' Paci (S)
Palermo-Chievo 4-1
13' Miccoli (P), 28' M. Rigoni (C), 59' Miccoli (P), 80' Giorgi (P), 82' Miccoli (P)
Sampdoria-Napoli 0-1
68' rig. Cavani (N)
Alle 20:45
Inter-Fiorentina 2-1
17' Milito (I), 34' Cassano (I), 40' Romulo (F)