thumbnail Ciao,

Hachim Mastour, trequartista, classe 1998, ha risolto i problemi di idoneità medico sportiva agonistica: torna a disposizione della squadra Allievi allenata da Filippo Inzaghi.

Finalmente i tifosi rossoneri potranno vedere all’opera il baby fenomeno, Hachim Mastour, trequartista, classe 1998. Il Milan, infatti, in una nota pubblicata sul sito della società, ha reso noto che il giocatore ha risolto i problemi di idoneità medico sportiva agonistica che lo avevano tenuto lontano dal campo.

Adesso, il giovane talento, nato a Reggio Emilia da genitori marocchini, potrà aggregarsi alla squadra Allievi Nazionali allenata da Filippo Inzaghi. Di lui si dice un gran bene, già, da diverso tempo. Considerato un predestinato nonostante la giovanissima età.

Il Milan l’ha stato acquistato quest’estate, vincendo la concorrenza di Inter, Real MadridBarcellona e Manchester City, facendogli firmare un contratto di cinquecentomila euro. Mastour, scoperto in principio dall’Inter, possiede doti tecniche impressionanti, un dribbling fulminante e un tocco di palla sopra la media.

Sullo stesso argomento