thumbnail Ciao,

Rientrerà dal primo minuto Daniele Bonera, che aveva saltato la gara di Udine per un problema al polpaccio e che sarà chiamato a sostituire lo squalificato Zapata.

Nel Milan che domani sera affronterà il Cagliari a San Siro ci sarà anche un graditissimo ritorno, quello di Robinho. Spesso criticato oltremodo, il brasiliano è in realtà uno degli elementi chiave del Diavolo di Allegri e la sua assenza si è sentita molto in queste settimane, ma ieri l'attaccante si è allenato con i compagni e sarà incluso nella lista dei convocati.

Come spiegato dalla 'Gazzetta dello Sport', l'infortunio di Robinho ha causato tante polemiche in casa Milan. Il brasiliano si è fermato al minuto 59 del debutto casalingo contro la Sampdoria per un problema muscolare alla coscia destra, dopo aver rassicurato la panchina pochi minuti prima sulle sue condizioni. Allegri si è infuriato in quanto è stato costretto a sprecare un cambio che poteva essere prezioso nell'economia del match, perso dai rossoneri 1-0, senza contare che l'infortunio di Binho poteva essere meno grave se il giocatore si fosse fermato in tempo.

Con il rientro di Robinho, destinato comunque a partire dalla panchina contro il Cagliari, Allegri potrà attuare definitivamente il passagio al 4-3-3, visto che le caratteristiche del brasiliano sembrano ben sposarsi con la formula del tridente.

Sarà invece regolarmente in campo dal primo minuto Daniele Bonera, che aveva saltato la gara di Udine per un problema al polpaccio e che sarà chiamato a sostituire lo squalificato Zapata.


Sullo stesso argomento