thumbnail Ciao,

Il centrocampista della Lazio non vede l'ora di tornare in campo: "Giocare fa sempre bene, - ha spiegato - soprattutto dopo una sconfitta, perché hai modo di rialzarti".

Il centrocampista della Lazio, Stefano Mauri, ha parlato ai microfoni di ‘Lazio Style Channel’ all’indomani del ko contro il Genoa all’Olimpico e a due giorni dalla gara infrasettimanale contro il Napoli.

“Abbiamo provato in tutti i modi a fare goal, – ha affermato – poi con la loro unica occasione siamo andati sotto. Dispiace, però fortunatamente mercoledì ci sarà un’altra partita a Napoli. Vogliamo riprenderci i punti che abbiamo perso ieri. Non sarà facile, ma ci proveremo”.

I biancocelesti intendono prendersi l’immediato riscatto facendo colpo grosso al San Paolo. “Scendere in campo già mercoledì è importante, – ha sottolineato Mauri – giocare fa sempre bene, soprattutto dopo una sconfitta, perché hai modo di rialzarti e continuare il cammino che stiamo facendo alla grande”.

Contro il Genoa, i capitolini sono stati puniti da un goal in contropiede di Borriello. “Abbiamo fatto una buonissima partita, – ha sostenuto Mauri – abbiamo creato tanto e concretizzato poco, ma il calcio è questo. Frey ha fatto grandi parate, ma è vero anche che noi potevamo essere più cattivi”.

Sullo stesso argomento