thumbnail Ciao,

Un buon Pescara ha trovato il suo primo punto grazie al pareggio contro il Bologna: Stroppa soddisfatto, ma il fallo da rigore su Vukusic...

Primo punto per il Pescara di Stroppa, e prima mezza polemica legata all'operato dell'arbitro. L'allenatore ha commentato la partita, soddisfatto per il pareggio contro un Bologna in superiorità numerica, ma amareggiato per, a suo parere, un rigore negato: "Su Vukusic c'era il fallo di Natali, era rigore".

Ma l'ex giocatore del Milan non si dispera ed al contrario esalta i suoi: "Abbiamo dimostrato di potercela giocare in serie A, questo primo punto è una grande iniezione di fiducia. I ragazzi stanno trovando continuità dopo la buona prestazione della scorsa giornata: siamo cresciuti anche dopo essere rimasti in dieci ed aver subito il goal".

"Con un pò di cattiveria in più davanti" - prosegue il mister - "non so cosa sarebbe successo, Caprari e Quintero (che ha dedicato il goal su punizione alla fidanzata incinta, ndr) devono prendere pienamente coscienza di quanto sono bravi facendoci fare un salto di qualità".

Menzione d'onore da parte di Stroppa per Pelizzoli: "Bravissimo su Gilardino e Diamanti, e soprattutto ottimo comportamento in allenamento", il portiere ringrazia: "Ho studiato i rigori di Diamanti, così sono entrato sapendo dove buttarmi: dovevo solo stare fermo fino all'ultimo e ci sono riuscito. Sono felice per il punto, le scelte le fa il mister e io voglio farmi trovare sempre a disposizione".

Sullo stesso argomento