thumbnail Ciao,

Buon pareggio per gli abruzzesi al Dall'Ara: "Abbiamo sofferto nel finale, ma la squadra ha fatto un'ottima prestazione. Peccato per il finale, forse c'era un rigore per noi...".

Primo punto stagionale per il Pescara, che riesce a bloccare al Dall’Ara sull’1-1 il Bologna. Piuttosto soddisfatto l’allenatore degli abruzzesi Giovanni Stroppa, che ha visto progressi importanti nella sua squadra.

“Abbiamo sofferto nel finale, – ha dichiarato ai microfoni di ‘Stadio Sprint’ su 'Raidue' – ma la squadra ha fatto un’ottima prestazione, abbiamo continuato quanto di buono avevano fatto la settimana scorsa. Per fortuna chiudiamo con un punto, utile anche per l’autostima dei ragazzi”.

“Dopo il goal subito, – ha aggiunto il tecnico – abbiamo capito che non avevamo niente da perdere. Siamo cresciuti, abbiamo pareggiato, peccato per il finale, forse c’era anche un rigore per noi”.

L’importante, comunque, è stato iniziare a smuovere la classifica. “Il nostro campionato, se guardiamo la classifica, – ha detto Stroppa – comincia oggi. Ma mi tengo il lavoro e le prestazioni fatte anche nelle scorse settimane”.

Sullo stesso argomento