thumbnail Ciao,

Il tecnico orobico è convinto che la squadra rosanero, che ha appena esonerato il tecnico, non sia affatto in crisi ma potrà creare qualche problema ai suoi.

Domani l'Atalanta, dopo la bella vittoria di San Siro contro il Milan, ospiterà il Palermo alla ricerca di un'altra vittoria. Il tecnico orobico Stefano Colantuono, nonostante i rosanero non stiano attraversando un buon momento di forma, è sicuro che daranno filo da torcere ai suoi ragazzi.

"Sono convinto che non si tratti affatto di una squadra allo sbando, ho paura soprattutto di Miccoli, sarà il pericolo numero 1. Conosco molti dei giocatori rosanero, conosco soprattutto il loro orgoglio e sono sicuro che vorranno fare di tutto per uscire da questa situazione negativa".

Anche Colantuono è stato uno delle vittime di Zamparini... "Quando un presidente mette del denaro è giusto che sia lui a prendere le decisioni che ritiene migliori per il futuro della sua squadra. A Palermo ho vissuto un buon periodo, ma dal punto di vista professionale non ho niente da dire. Non potrei dire niente di diverso riguardo a Zamparini rispetto a quello che hanno detto i vari Sannino, Del Neri, ecc. ecc. Dico solo che in occasione del mio esonero dissi al presidente Grazie ed arrivederci".

Sullo stesso argomento