thumbnail Ciao,

La decisione di Giovanni Balsamo è maturata al termine di un lungo meeting cui hanno partecipato la stessa Prefettura, il club sardo, la Questura e il Comune di Quartu.

Era nell’aria, e in serata è arrivata, puntuale, l’ufficialità: Cagliari-Roma si giocherà domenica alle 15 a Is Arenas, ma, ancora una volta, la partita sarà a porte chiuse. Lo ha reso noto la Prefettura del capoluogo sardo, dopo la pronuncia dell’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive.

La fumata bianca è arrivata solo al termine di una lunga giornata, caratterizzata da un incontro fiume fra Prefettura, Questura, Cagliari Calcio e Comune di Quartu, la città dell’hinterland di Cagliari dove sorge il nuovo impianto rossoblù.

Il buon senso di tutte le parti coinvolte ha permesso così di pervenire finalmente a una soluzione dopo che nei giorni scorsi, in merito alla sede della gara con i giallorossi, si è sentito di tutto e di più. Nella mattinata il prefetto di Cagliari, Giovanni Balsamo, ha anche effettuato personalmente un sopralluogo guidato nell’impianto.

In base a quanto deciso dalla Prefettura, i biglietti venduti finora dal Cagliari per questa gara andranno annullati e rimborsati. Da Piazza Palazzo, inoltre, è arrivato un forte invito al club di viale La Playa “a predisporre una campagna di comunicazione chiara e precisa, in modo tale da evitare possibili reazioni con effetti negativi sull’ordine pubblico”.

Sullo stesso argomento