thumbnail Ciao,

L'ex esterno del Palermo ha detto la sua sul prossimo impegno in Serie A: "A Parma spero di far bene, è una gara che non possiamo sbagliare. Siamo una squadra senza pensieri".

Mattia Cassani, costantemente nel giro della Nazionale azzurra, dovrà lottare per guadagnarsi un posto in maglia viola. Dopo gli anni di Palermo il terzino ha sposato la scorsa estate il progetto Fiorentina, quest'anno rinforzatasi più che mai. Guai, dunque, a pensare di poter ottenere un posto in squadra senza merito.

"Ho sempre detto che nessuno si deve sentire titolare, non ho mai pensato di essere titolare a prescindere. Chi parte dalla panchina deve dare più motivazioni a quelli che sono in campo. Tutti i ragazzi nuovi vogliono fare bene, c'è un clima di rispetto" ha dichiarato l'esterno sentito da 'Lady Radio'.

Due vittorie su tre gare disputate, la formazione di Vincenzo Montella si candida ad un posto europeo dopo gli ultimi anni deludenti post Prandelli: "Il mister non scherza, chi non è in forma non gioca. Dobbiamo pensare partita per partita".

Sabato 22 settembre la squadra toscana sarà di scena a Parma: "Non sarà una gara facile. Siamo una squadra senza pensieri, consapevole però dei propri mezzi. Spero di far bene contro il Parma, è una gara che non possiamo sbagliare".

Sullo stesso argomento