thumbnail Ciao,

Il presidente gialloblù ha detto la sua sul ciclo di fuoco che attende la squadra di Donadoni: "Fiorentina, Genoa e Milan difficili, ma faremo dei punti".

Si è realtivamente calmata la situazione in quel di Parma dopo la trasferta di Napoli. Arbitraggio sotto accusa da parte di Tommaso Ghirardi e la società gialloblù tutta, nel mirino sopratutto le riprese televisive che non si sono soffermate sul fuorigioco di Hamsik.

"Non polemizziamo con le tv. Guardo al campo e dico che il Parma ha fatto bene in trasferta sia contro la Juventus che contro il Napoli, due delle candidate allo scudetto" afferma il patron emiliano al sito ufficiale parmense. "Certo, dispiace che nessuno abbia fatto rivedere l’azione di Rosi".

"I mezzi televisivi possono gestire come vogliono le immagini, e quindi anche le tv tendono a privilegiare i clienti migliori. Lo faccio anche io nelle mie aziende, sono un uomo di business. Credo però che sarebbe meglio per giustizia e per rispetto dei tifosi fare vedere tutto a tutti e poi lasciare a ognuno il giudizio".


Da sabato, intanto, sarà settimana di fuoco: "Il calendario ci ha dato sei gare dure all’inizio. Sabato ci attende la Fiorentina, che è forse la rivelazione del campionato, poi mercoledì andiamo a casa del Genoa e sabato 29 aspettiamo il Milan, che molti danno in crisi ma non dimentichiamo che è sempre il Milan. Sono tre partite difficili, ma sono convinto che faremo dei punti".

Sullo stesso argomento