thumbnail Ciao,

L'ex amministratore delegato di Catania e Genoa individua gli avversari capaci di frenare la Juventus nella corsa verso il bis tricolore: "Il Napoli è fortissimo, se la giocherà".

Pietro Lo Monaco, ex amministratore delegato di Catania e Genoa, è intervenuto ai microfoni di 'Radio Crc' analizzando lo splendido momento del Napoli, ed avanzando la candidatura degli azzurri per lo Scudetto.

"Molti dicono che la Juventus è la favorita per il campionato ma metterei il Napoli sullo stesso piano perché entrambe hanno la possibilità seria di vincere il titolo"- queste le parole di Lo Monaco che accendono ulteriormente l'entusiasmo sotto il Vesuvio.

Quindi l'ex dirigente genoano spiega la sua perentoria affermazione: "La rosa era già forte ma è stata ampliata con rinforzi di spessore. L'anno scorso credo che il Napoli abbia pagato il fatto di far giocare i soliti uomini e quindi di non avere una panchina adeguata. Era ad un passo dal traguardo storico sfuggito per l'eccessivo logorio della squadra".

Lo Monaco infine prova ad introdurre la sfida in programma domenica tra gli azzurri ed il Catania, suo vecchio amore: "La squadra di Mazzarri è in grado di battere chiunque ma il Catania è un avversario ostico e se è in giornata può dare filo da torcere a qualsiasi squadra. Il Catania ha una propria fisionomia e una capacità di ripartire come poche in Italia. Poi, davanti al proprio pubblico si esalta sempre più. Domenica mi aspetto una bella partita".

Sullo stesso argomento