thumbnail Ciao,

Protagonista nella gara contro la Lituania con un goal e un assist, il trequartista di Donadoni si prepara alla gara contro gli azzurri: "Giocare con aggressività".

Protagonista nella gara contro la Lituania (valida per le qualificazioni a Brasile 2014), Sotiris Ninis tenterà di ripetere goal e assist messi a segno con la Grecia anche in maglia Parma. Sfida subito importante per il giovane ellenico, domenica si vola a Napoli.

"Sono nuovo in Italia e nel campionato italiano. Devo imparare tantissime cose sul campo e ci vuole un po’ di pazienza" ha dichiarato l'ex Panathinaikos in conferenza stampa. "Le avversarie che abbiamo incontrato finora sono totalmente differenti rispetto al campionato greco. Sono squadre molto dure e molto aggressive. E’ qualcosa di nuovo per me, a cui devo adattarmi. Prima lo farò, meglio sarà".

Buone condizioni fisiche mostrate con la Grecia: "Ho giocato 90 minuti, non avrei problema a giocare anche a Napoli" riporta il sito ufficiale gialloblù. "Il Napoli è un’ottima squadra con grandi giocatori. Dovremo essere concentrati al massimo e giocare con aggressività".

Da Atene a Parma, Ninis è tutto un giubilo: "Il Parma è una delle formazioni più importanti in Europa, ha vinto diverse coppe. Forse adesso non è una delle prime in Italia, ma grandissimi giocatori hanno indossato questa maglia. Per me è un grande salto in avanti e sono orgoglioso di essere qui".

Sullo stesso argomento